Il bacio rivelatore

05 Set
5 settembre 2012

La bella addormentata, protagonista dell’omonimo cartone animato targato Disney, ora esiste per davvero, e si trova a Kiev!

[ad#ad-1]

In questi giorni è possibile difatti rivivere la fiaba al Museo d’arte nazionale grazie all’istallazione dell’artista ucraino-canadese Taras Polataiko: i visitatori della mostra possono tentare di svegliare la ragazza con un bacio, proprio come vuole la tradizione, e se la bella apre gli occhi, il “suo principe” deve sposarla, come recita il contratto. Prima di entrare in sala, difatti, viene fatto firmare un contratto agli aspiranti principi azzurri: chi, con il proprio bacio, riuscirà  a destarla dal sonno, la dovrà sposare. La mostra rimarrà aperta fino a domenica 16 settembre, scadenza entro la quale la bella addormentata dovrà, con o senza bacio rivelatore, svegliarsi. ”Quando il museo nazionale mi ha invitato, due anni fa – racconta Polataiko all’ANSA -, ho cominciato a pensare a cosa potevo fare per l’Ucraina. Penso che le persone in Ucraina siano molto passionali, e anche la bella addormentata e’ un personaggio molto passionale. In fin dei conti, e’ in attesa. In continua attesa di essere svegliata”. Le romantiche ragazze di Polataiko sono cinque e si danno il cambio ogni tre giorni:  ”E’ stata un’esperienza davvero interessante, inusuale, mi ero promessa che avrei aperto gli occhi solo se me la fossi davvero sentita” afferma Lisa, una di loro, che però ancora non ha trovato il suo principe. Una favola moderna dunque.. noi, dal canto nostro, speriamo per un lieto fine…

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *